Come e Perchè nasce AUTOSERVIZI CAIAFFA ?  

1985-1990

Cari lettori, tutto inizia da quando ero un bambino e il mio nonno materno in quegli anni 80 era autista nell'azienda Tranvie Municipali di Torino oggi conosciuta come GTT, e con il quale insieme alla nonna mi trovavo ogni tanto al capolinea della linea 66 al Barocchio di Via Crea   ( zona del centro commerciale le Gru) dove lui mi faceva sedere sulle sue gambe e mi faceva giocare con il volante ed aprire e chiudere le porte... Beh non so perchè ma questo mi ha lasciato un segno, un desiderio una voglia tremenda di vedere un autobus come un qualcosa di diverso .. come la mia famiglia sà bene, da piccoletto lo chiamavo  il " gumà " perchè non riuscivo a dire la parola pullman!Sì ... Era già Amore... Per me il lavoro del nonno è sempre stato ciò che da grande avrei voluto fare .... 

1995-2000

Durante gli anni della mia crescita adolescenziale, sempre più, ero proiettato verso il lavoro di autista tanto che alle medie avendo conosciuto i colleghi di mio nonno e i figli dei colleghi di mio nonno entrati in azienda, giravo con loro sui pullman in giro per la città tutto il pomeriggio per imparare le strade e di come gli stessi bus si guidavano!
Man mano che gli anni passavano, cambiavano i modelli di bus e gli autisti giovani invecchiavano e io crescevo.. Mi sentivo sempre più parte di quel mondo...
Le Domeniche andavo al Deposito bus del Gerbido dove in un enorme prato venivano accantonati i vecchi bus e dove andavo a giocarci con il permesso del capo deposito..Mi creai addirittura un cruscotto a casa tutto funzionante, con lampadine e interruttori collegati ad un computer ed un simulatore di guida di autobus.

2000-2004

Negli anni 2000 appena neo-patentato incomincia a guidare e sentire sempre più mio il volante e la strada, fino ai 21 anni in cui prese le patenti superiori, conobbi una ragazza che era molto vicina ad una società di autolinee e noleggio molto autorevole nel nord italia, che mi aiutò ad entrare come autista presso la società stessa. Sapete quanto ero emozionato ?     Non credo... era per me il regalo più bello.. Devo molto a questa persona... che ha dato a me sempre molta fiducia....

2004-2014

 Beh dal Dicembre 2004 al settembre 2018 ho avuto la bellissima possibilità di professionalizzarmi come figura di autista di linea urbana, extraurbana, commerciale e noleggio presso questa magnifica azienda in cui sarei cresciuto in tutti i sensi.

Nel 2014

Divento Rappresentante sindacale unitario presso la stessa azienda schierandomi sempre tra azienda e autisti in maniera diplomatica e costruttiva.
Grazie a questa esperienza ho acquisito una grande conoscenza degli aspetti normativi e contrattuali del mio lavoro. Conoscendo e affrontando persone, tematiche e problematiche sempre diverse...

Nel 2015 e 2016


Nel 2015 supero un concorso interno come verificatore titoli di viaggio affiancando l'azienda nel contrasto all'evasione e al coordinamento dei servizi di noleggio e autolinee.Nel 2016 vengo nominato Ispettore, dove già coordinando eventi e servizi di noleggio, divento anche responsabile del terminal bus dove giungevano linee da tutta la provincia. Esperienza che mi mette a duro contrasto con alcuni dipendenti in quanto la mia figura doveva vigilare sul comportamento e la corretta operatività del personale. 



2018
"Si chiude una Porta e si apre un Portone"

Nel settembre 2018, le strade tra me e l'Azienda che mi ha cresciuto si sono divise come accade spesso nelle migliori storie d'amore ....e il destino, il Signore, mio nonno o chi volete voi credere abbia messo lo zampino, incontro in un assolato pomeriggio all'autolavaggio una cara Signora di nome Ornella, titolare di un'aziendina di autobus che cresce con amore da più di 10 anni (con cui già mi conoscevo dal 2006 per collaborazioni con la mia precedente azienda) e che mi accoglie tra le sue braccia proponendomi di lavorare per lei come autista, e per un anno non smette di ripetermi che conoscendo la mia ambizione e il mio sogno, avrebbe fatto di tutto per aiutarmi ad aprire la mia azienda di bus.

Nasce nel 2019 il "Progetto": Autoservizi Caiaffa

Bene dopo un anno compare un'opportunità che non avremmo entrambi potuto perdere, ossia una ditta di bus in fase di chiusura avrebbe ceduto autobus e servizio di linea, e così qui inizia la mia avventura a novembre 2019 quando grazie ad Ornella che mi propone di acquistare l'autobus e svolgere il lavoro in cooperazione con lei e grazie ad Alessandro e Riccardo (due persone a me molto vicine) riesco a portare avanti il progetto.

Dal 2020 ad oggi...

Il mio impegno prosegue per migliorami e rendere sempre più soddisfatti i miei clienti collaborando quotidianamente con la Dezzutti Viaggi di Ornella Dezzutti.

APRILE 2021 entra in casa Caiaffa il nuovo ISUZU VISIGO 35 POSTI euro 6b con Filtro antiparticolato.

Perchè noi teniamo all'ambiente e per offrire maggiore confort ai nostri clienti questo bus ha 35 posti sui 41 previsti dall'omologazione massima così da garantirvi il distanziamento e la comodità di un viaggio rilassante. Prese USB per ogni passeggero e Wi-fi gratuito ! Inoltre i filtri Epa del sistema di climatizzazione garantiscono ricambio frequente di aria pulita e filtrata eliminando il 98% dei batteri !

NOVEMBRE 2021

Durante questi anni di pandemia pur rispettando tutte le normative di prevenzione alla diffusione e contagio al covid19, abbiamo lavorato bene con i nostri clienti abituali e con i nuovi che ci hanno dato fiducia. Pertanto abbiamo investito in un bus da 55 posti che ci permette di offrire direttamente come AUTOSERVIZI CAIAFFA tutte le richieste di servizio per grandi gruppi !
Senza mai sottrarci all'attenzione che poniamo alla pulizia, alle norme igieniche e alla professionalità nel nostro lavoro vi aspettiamo come sempre numerosi a bordo!!

FEBBRAIO 2022

In un ottica di inclusività rispetto e dedizione alla cura del cliente abbiamo deciso di far entrare a far parte della nostra famiglia questo piccolo gioiello con una porte posteriore e un'ampia area dedicata al trasporto di una carrozzina per persone con mobilità ridotta. Interni in pelle nera e con uno sguardo all'economia ed ecologia !